top of page

SINUSITE

Aggiornamento: 24 ago 2021



La Sinusite

La sinusite è un processo infiammatorio dei seni paranasali dovuto a infezioni virali, batteriche e fungine o a reazioni allergiche. La sinusite acuta è causata da streptococchi, pneumococchi e stafilococchi ed in genere è la conseguenza di una infezione virale alle vie respiratorie. In molti casi la causa è da ricercare in una infezione dentale. Anche l’esposizione a sostanze nocive o irritanti può predisporre a sinusite.


I sintomi più comuni sono:

  1. Ostruzione nasale con difficoltà respiratorie a causa di un eccesso di secrezioni che possono causare anche gonfiore e dolore

  2. Accumulo di secrezioni nasali di colore giallo-verdastro, in quanto è presente una infezione con pus

  3. Sensazione di pressione al volto con dolore anche al tatto

  4. Mal di testa

  5. Alitosi

  6. Riduzione del senso del gusto e dell'olfatto


In Naturopatia non si guarda però il solo sintomo o infiammazione ma l’intero individuo per comprendere le cause della sinusite. Secondo la Medicina Tradizionale Cinese la sinusite rientra nella categoria Bi Yaun (scolo nasale torbido). L’eziologia considera due tipi di situazioni, l’invasione dall’esterno di un agente patogeno o la presenza in eccesso di flegma connesso a problematiche digestive ed errori alimentari.

Sicuramente un eccesso di tossine nel corpo a seguito di cattive abitudini alimentari favorisce l’insorgere di uno stato infiammatorio che può diventare cronico e che determina un eccesso di produzione di muco come atto difensivo del sistema corpo. Le abitudini alimentari andranno di conseguenza analizzate.


Fitoterapia e sinusite:

- Si opererà con oligoelementi come il Manganese, Manganese-Rame, Zolfo in relazione alla costituzione di base dell’individuo

- Anche i rimedi gemmo terapici o le tinture madri varieranno in funzione della costituzione individuale. I più efficaci sono la Magnolia denudata MG, il Carpino MG, Echinacea TM, le Betulle per il drenaggio linfatico

- Oli essenziali: Ravintsara (Cinnamomum canphora) in miele da assumere più volte al giorno o frizionato sull’arco plantare. Timo ct linalolo (Thymus vulgaris) emulsionato con la tintura madre di Timo da assumere per via orale


Cromopuntura

le sindromi più comuni associate alla sinusite sono:

1. Vento calore – punti di agopuntura per disperdere il calore e calmare il vento

2. Calore del polmone – punti di agopuntura eliminare il vento e disperdere calore nel polmone

3. Fuoco di Fegato e Vescica Biliare – punti di agopuntura per purificare il fuoco di fegato e vescica biliare eliminando il calore

4. Umidità calore in milza e stomaco – punti di agopuntura per tonificare Milza e Stomaco e dissolvere umidità calore


Rimedi vibrazionali e psicosomatica:

Il naso rappresenta la nostra capacità di fiutare le cose, è il punto di ingresso dell’energia vitale. La narice destra è connessa al sistema metabolico mentre la sinistra al sistema cardiorespiratorio dal punto di vista fisico mentre se le guardiamo dal punto di vista analogico la narice destra riguarda la sfera affettiva e quella sinistra fiuta i pericoli. Per i mancini è l’opposto. Il naso è connesso alla nostra capacità intuitiva quindi avere il naso libero ci permette di incrementare l’intuito, il fiuto.

Le difficoltà a respirare sono spesso collegate all’esigenza di perfezione, non possiamo neppure sentire l’odore delle nostre incompetenze, mancanze e imperfezioni e temiamo molto il giudizio degli altri.

Comprendere quale disequilibrio emotivo ha condotto il corpo a somatizzare attraverso la sinusite per poter scegliere il rimedio vibrazionale più adatto è la soluzione migliore per evitare recidive e cronicità. Una infezione dei seni paranasali è spesso riconducibile ad una situazione familiare o lavorativa che sopportiamo con difficoltà tanto da non volerne sentirne neppure l’odore. È quindi una esasperata forma di difesa verso qualcosa a cui non riusciamo ad adattarci. La Sinusite soprattutto se cronica è connessa a problematiche dello stomaco che rappresenta la nostra capacità di accettazione. I problemi di stomaco riguardano situazioni che rifiutiamo (nausea e vomito), che troviamo ingiuste (dolore) o che ci fanno arrabbiare (gastrite e pirosi gastrica), preoccupazioni che ci sono rimaste sullo stomaco (perdita della gioia) o ingiustizia subita che spesso conduce a cancro allo stomaco.

Se mettiamo insieme le due tematiche ovvero "accettazione e rifiuto al punto da non voler sentire neppure l'odore" ci rendiamo conto di quanto siano collegate al Terzo Corpo e Terzo Chakra ovvero al tema del potere personale e del giudizio (giudice interiore).


Pranayama:

Attraverso semplici ed efficaci esercizi di respirazione possiamo liberare il naso e comprendere quali sono le personali tematiche da affrontare per risolvere la problematica anche dal punto di vista emozionale,

La pratica di Anuloma-Viloma per mezz’ora al giorno, per 40 giorni permette una guarigione delle ciglia che si trovano all'interno della cavità nasale risolvendo tematiche di rinosinusiti.

Anuloma-Viloma è una delle tecniche di Pranayama, consiste in una respirazione alternata attraverso le due narici trattenendo il respiro al centro per 8 secondi.


Se la sinusite è una tua tematica contattami per un consulto

352 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page