top of page

ANEMIA



Cos’è e come si manifesta?

L’anemia è causata da una riduzione del numero dei globuli rossi circolanti o dalla presenza di quantità inadeguate di una proteina essenziale chiamata emoglobina. Il ruolo dei globuli rossi è essenziale per la respirazione dei tessuti, li rifornisce di ossigeno.


Cause:

- emorragia acuta o cronica

- mestruo emorragico

- insufficiente produzione di globuli rossi

- eccessiva distruzione di globuli rossi

- carenza di ferro o di vitamine (B12)

- invecchiamento

- interventi chirurgici

- patologie croniche (diabete, cardiopatie, epatiti, tumori)


I sintomi (da non sottovalutare in quanto a volte possono essere vaghi e lievi), impattano sia sul piano fisico che psicologico:

- Stanchezza

- Irritabilità e tachicardia

- Depressione, tristezza, malinconia

- Crampi

- Bruciore lingua

- Unghie e capelli fragili

- Bocca secca

- Dolori addominali

- Dolori agli arti

- Difficoltà respiratorie


Da punto di vista psicosomatico

Spesso gli anemici sono persone che tendono a fuggire davanti alle battaglie, evitano i confronti, le situazioni conflittuali in quanto manca la forza (ferro) e l’ossigeno (che fa da carburante). Ma quando parliamo di sangue parliamo non solo di forza o energia ma anche di relazioni di sangue quindi di ambito famigliare. Mi sento incompreso in famiglia? Vorrei tagliare i legami di sangue ma non ne ho l’energia? Sono sempre malinconico e con poca forza vitale?


Ruolo della Milza nelle anemie:

La Milza sovraintende tutte le attività di trasformazione e trasporto delle sostanze nutritive a tutto l’organismo. La Milza è la casa della malinconia e del rimuginio mentale. Mantenere la milza morbida ed energeticamente attiva ci consente di prevenire calcoli renali, calcoli vescicali, riduzione delle difese immunitarie e anemia.

Secondo la MTC la funzione di trasformazione e trasporto della Milza non riguarda solo l’aspetto fisico ma anche “psichico” In entrambi i casi si tratta di una difficoltà ad elaborare e a metabolizzare

Dal punto di vista fisico la disarmonia della Milza si può manifestare come difficoltà digestive, anemia, obesità, aritmie. Dal punto di vista psicologico come rigidità e difficoltà nelle relazioni sociali, pensieri ricorrenti/ossessivi (aspetto psichico).

In NaturePath abbiamo grande esperienza nell'uso della Tamerice nei casi di anemia. Tamerice ovvero la pianta amica della Milza utile in tutte le forme di anemia. Ha proprietà astringente, diuretica, sudorifera, eupeptica e ha come principi attivi i tannini. E’ un arbusto spesso cespuglioso talvolta l’albero può raggiungere 6 metri di altezza, la corteccia è bruna o di color porpora scuro i rami sono sottili gracili e normalmente allungati che cresce nelle le riviere e lungo alcuni fiumi specialmente nell'Italia meridionale.

I giovani getti di Tamerice contengono principi attivi che stimolano direttamente fegato, milza e soprattutto il midollo osseo. In tal modo favoriscono la produzione, la vitalità e l’adeguata durata di vita dei globuli rossi.

Questa pianta regola l'efficacia nell'immagazzinare e metabolizzare le sostanze fondamentali da parte della milza, tra cui Calcio, Magnesio e Silicio oltre al Ferro.

Il percorso benessere comprenderà quindi:

rimedi fitoterapici come la Tamerice, integratori naturali di ferro e vitamine, tisane come l’Ortica o Fieno Greco, alimentazione specifica personalizzata, rimedi vibrazionali per la componente psicologica e/o sedute di Cromopuntura per stimolare funzionamento della milza e del fegato.


Nelle donne con mestruo emorragico chiaramente si andrà a risolvere la tematica alla base lavorando anche sulla disarmonia nell'asse ipotalamo-ipofisario-ovaio che determina l’abbondanza del flusso mestruale. Al fine di regolarizzare il flusso molto efficace è l’utilizzo della Borsa del Pastore Tintura Madre indicata nel trattamento di perdite ematiche uterine, metrorragie, menorragie, varici ed emorroidi.

Le parti aeree della Borsa del Pastore contengono flavonoidi, olio essenziale, alcaloidi, glucosidi e tannini, che conferiscono alla pianta proprietà antiemorragiche, emostatiche e astringenti. E’ utilizzata come emostatico, vasocostrittore e antiemorragico. La Borsa del Pastore inoltre ha proprietà toniche uterine, ipotensive e antiemorroidarie per questo è


Per scoprire come questi rimedi/terapie possono esserti d'aiuto, prenota ora la tua consulenza gratuita contattandomi telefonicamente al numero 348.9793009



65 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Commenti


bottom of page